Vai alla homepage dell'OPAC di Ecografico - Toponomastica OPAC Ecografico - Toponomastica

scheda 13349

 
 
CODICI
ID SCHEDA13349
tipo di scheda
tipo di schedaOAC
CODICE UNIVOCO
Num. catalogo generale00420
 
OGGETTO
OGGETTO
definizione
IDENTIFICAZIONE TITOLO / SOGGETTO
titolo dell'operaA CESCO BASEGGIO CHE NELLE SCENE INTERPRETE E MAES ...
identificazione del soggettoCesco Baseggio
identificazione del soggettoattore
identificazione del soggettopersonaggio
identificazione del soggettouomo
 
LOCALIZZAZIONE
LOCALIZZAZIONE GEOGRAFICO-AMMINISTRATIVA ATTUALE
statoItalia
regioneVeneto
provincia
comune
località
altra rip. amm. o loc. estera
COLLOCAZIONE SPECIFICA
tipologiaMigrazione 415 record da XLS per Ecografico
qualificazionedicembre 2012
denominazione raccolta
 
GEOREFERENZIAZIONE TRAMITE PUNTO
DESCRIZIONE DEL PUNTO
coordinata x12°20'48"
coordinata y12°26'47"
 
RAPPORTO
RAPPORTO OPERA FINALE / ORIGINALE
Coll. opera fin./orig.parietale esterna
 
CRONOLOGIA
CRONOLOGIA SPECIFICA
da1897/04/13
a1971/01/22
 
DATI TECNICI
MATERIALI/ STRUMENTAZIONE
indicazioni specifiche
 
CONSERVAZIONE
STATO DI CONSERVAZIONE
stato di conservazionebuono
 
DATI ANALITICI
ISCRIZIONI
trascrizioneA CESCO BASEGGIO

CHE NELLE SCENE INTERPRETE
E MAESTRO CONSACRO' LA SUA
ARTE A QUELLA IMMORTALE
DI CARLO GOLDONI
 
FONTI E DOCUMENTI DI RIFERIMENTO
DOCUMENTAZIONE FOTOGRAFICA
generefotografia allegata
tipodigitale
autoreFiorillo Laura
data2012/11/23
ente proprietarioComune di Venezia
codice identificativo..\foto\420\2012_11_23\foto_dettaglio.jpg (00420_A.JPG)
noteFoto dettaglio
generefotografia allegata
tipodigitale
autoreFiorillo Laura
data2012/11/23
ente proprietarioComune di Venezia
codice identificativo..\foto\420\2012_11_23\foto_contesto.jpg (00420_B.JPG)
noteFoto contesto
citazione completa
citazione completa(Treviso, 1897 - Catania, 1971) Feancesco "Cesco" Baseggio, nato a Treviso da Elisabetta Tessaro vedova Baseggio,e dal conte Ludovico Leonardo Manin,per evitare lo scandalo fu registrato come figlio da una coppia di musicisti. Abbandonò da giovanissimo lo studio del violino per entrare in una filodrammatica diretta da Gianfranco Giachetti. Tornato dallìAlbania alla fine del primo conflitto mondiale, lasciò un lavoro sicuro presso le Ferrovie dello Stato per entrare nella compagnia di Giachetti, diventando presto un apprezzatissimo attore comico. Ultimo dei grandi interpreti delle commedie in lingua veneta, alla fine degli anni '30 sarà considerato attore goldoniano per eccellenza. La sua comicità raggiunge il vasto pubblico televisivo con l'interpretazione di opere come Sior Todero Brontolon, Le baruffe chiozzotte, I rusteghi, Il campiello. Proseguì l'attività nel cinema con altre produzioni minori, affiancando sempre alla recitazione teatrale.
 
COMPILAZIONE
referente scientifico
Funzionario resp.Savini Stefano
AGGIORNAMENTO - REVISIONE
data2012
nomeFiorillo Laura
enteComune di Venezia - Servizio Ecografico e Toponomastica
referente scientificoPadovan Francesco
ALBUM DI VENEZIA ::Homepage ::Credits Powered by SICAPWeb CG Soluzioni Informatiche
Valid XHTML 1.0 TransitionalValid CSS! Vai al sito www.venis.it