Vai alla homepage dell'OPAC di Ecografico - Toponomastica OPAC Ecografico - Toponomastica

scheda 11171

 
 
CODICI
ID SCHEDA11171
tipo di scheda
tipo di schedaOAC
CODICE UNIVOCO
Num. catalogo generale00076
 
OGGETTO
OGGETTO
definizione
IDENTIFICAZIONE TITOLO / SOGGETTO
titolo dell'operaMCMXV-MCMXIX DURANTE LA GRANDE GUERRA...
identificazione del soggettoMario Marinoni
identificazione del soggettopolitico
identificazione del soggettopersonaggio
identificazione del soggettouomo
 
LOCALIZZAZIONE
LOCALIZZAZIONE GEOGRAFICO-AMMINISTRATIVA ATTUALE
statoItalia
regioneVeneto
provincia
comune
località
altra rip. amm. o loc. estera
COLLOCAZIONE SPECIFICA
tipologiaMigrazione 415 record da XLS per Ecografico
qualificazionedicembre 2012
denominazione raccolta
 
GEOREFERENZIAZIONE TRAMITE PUNTO
DESCRIZIONE DEL PUNTO
coordinata x12°20'2"
coordinata y12°25'59"
 
RAPPORTO
RAPPORTO OPERA FINALE / ORIGINALE
Coll. opera fin./orig.parietale esterna
 
CRONOLOGIA
CRONOLOGIA GENERICA
secoloXX
CRONOLOGIA SPECIFICA
da1885
a1922
 
DATI TECNICI
MATERIALI/ STRUMENTAZIONE
indicazioni specifiche
 
CONSERVAZIONE
STATO DI CONSERVAZIONE
stato di conservazionediscreto
 
DATI ANALITICI
ISCRIZIONI
trascrizioneMCMXV-MCMXIX
DURANTE LA GRANDE GUERRA
A CONFORTARE DOLORI
RAVVIVARE FEDI
PROMUOVERE OPERE INDUSTRI

QUI SI ADUNAVANO
UOMINI CONCORDI IN OGNI PIETA' CIVILE

PRESIDE AUSTERO
IL GENERALE EMILIO CASTELLI
PRODE DI TUTTE LE GUERRE NAZIONALI

ANIMATORE INFATICATO
IDEATORE GENIALE
MARIO MARINONI
CHE NELL'APOSTOLATO DEL BENE
CONSUNSE LA GIOVINE VITA

AMICI E AMMIRATORI


 
FONTI E DOCUMENTI DI RIFERIMENTO
DOCUMENTAZIONE FOTOGRAFICA
generefotografia allegata
tipodigitale
autoreFiorillo Laura
data2012/05/28
ente proprietarioComune di Venezia
codice identificativo..\foto\76\2012_05_28\foto_dettaglio.jpg (00076_A.JPG)
noteFoto dettaglio
generefotografia allegata
tipodigitale
autoreFiorillo Laura
data2012/05/28
ente proprietarioComune di Venezia
codice identificativo..\foto\76\2012_05_28\foto_contesto.jpg (00076_B.JPG)
noteFoto contesto
citazione completa
citazione completa(Venezia 30 marzo 1832 - Quarto dei Mille GE 19 dicembre 1919). Figlio di Jacopo, che con Manin, Tommaseo, Avesani e Pincherle tenne il Governo provvisorio di Venezia dopo la fortunata riscossa del 22 marzo 1848, il figlio Emilio ricevette il fulgido esempio di una vita nobile e operosa e l'amore tenace per le patrie istituzioni. Nel 1853 fu nominato ufficiale di Stato Maggiore. Combattè a Palestro a fianco del Re Vittorio Emanuele II, ricevendo una medaglia al valore. Prese parte alla campagna delle Marche contro le truppe papaline e alla campagna dell'Italia meridionale, combattendo prima a Messina e poi a Gaeta nella guerra del 1866 contro gli austriaci. Il suo valore militare spinse il governo ad affidargli numerosi incarichi diplomatici, tra i quali quello di governatore del principe Tomaso, duca di Genova, a Parigi. Raggiunti i più alti gradi militari fu comandante della divisione militare di Chieti e nel 1890 fu promosso tenente generale. Fu eletto deputato del primo collegio di Venezia, ma non poté prendere parte ai lavori per problemi di salute, ritirandosi quindi a vita privata. Nonostante l'età prese parte alla I Guerra Mondiale a capo del Comitato di Asstenza civile di Venezia. I suoi meriti furono premiati con la nomina a senatore il 23 febbraio 1917.
 
COMPILAZIONE
referente scientifico
Funzionario resp.Savini Stefano
AGGIORNAMENTO - REVISIONE
data2012
nomeFiorillo Laura
enteComune di Venezia - Servizio Ecografico e Toponomastica
referente scientificoPadovan Francesco
 
ANNOTAZIONI
osservazionisi
ALBUM DI VENEZIA ::Homepage ::Credits Powered by SICAPWeb CG Soluzioni Informatiche
Valid XHTML 1.0 TransitionalValid CSS! Vai al sito www.venis.it