Sezione Archivio fotografico
Se vuoi iniziare una ricerca all'interno
dell'Album entra in questa sezione
Inizia la ricerca in archivio Inizia la ricerca in archivio
 
Invia la tua fotografia
Se vuoi inviare le tue foto da inserire
nell'Album entra in questa sezione
Spedisci le tue foto Spedisci le tue foto
Archivio del Ricordo | L'archivio dei Testimoni
 
Sei in » Album di Venezia » Archivi della Memoria » Archivio del Ricordo More Sharing Services Share on facebook Share on twitter Share on email Share on print
 


In questa sezione è possibile conoscere e ricostruire, grazie ai fondi fotografici e documentali messi a disposizione dagli esuli o dai loro eredi, la storia personale e famigliare, i luoghi in cui hanno vissuto e dove sono approdati quanti hanno dovuto lasciare la loro terra d’origine.


Lucilla Ballarin

LUCILLA BALLARIN

Lucilla Ballarin è nata a Zara il 4 marzo 1936. La madre è di Lussin Grande, il padre è originario di Chioggia, di una famiglia di pescatori trasferitasi a Lussino. Inizialmente i genitori di Lucilla vivono a Lussino per spostarsi poi a Zara. Con lo scoppio della guerra, a causa dei frequenti bombardamenti, si imbarca con la famiglia alla volta di Lussino, ma non trovando l’accoglienza sperata, i Ballarin raggiungono Trieste e quindi Venezia, dov...

continua a leggere la nota biografica nella scheda    

scheda AUT

Mario Bonifacio

MARIO BONIFACIO

Mario Bonifacio nato a Pirano d'Istria il 21 marzo 1928 da famiglia documentata fin dal 1200 residente in loco. Dopo le scuole elementari e medie svolte a Pirano, studiò a Trieste all'Istituto Tecnico industriale. Dopo l'8 settembre partecipò alla resistenza nelle formazioni dipendenti del locale C.N.L. (Comitato di Liberazione Nazionale). Riprese gli studi nel dopoguerra e si diplomò nel 1948 e in seguito si diplomò anche all'Istituto Nautico di...

continua a leggere la nota biografica nella scheda    

scheda AUT

Sergio Brcic

SERGIO BRCIC

Sergio Brcic nasce a Zara il 1 aprile 1930 da famiglia di origine serba e di religione serbo ortodossa. Profugo dal 1943 a Venezia, vi consegue la maturità scientifica, frequente a Padova il biennio di ingegneria quindi entra in un Azienda petrolifera dove resta fino al 1994. Collabora sin dal 1955 con «Zara» il periodico degli esuli, con «La rivista dalmatica» e con il periodico della Scuola Dalmata di San Giorgio e Trifone di Venezia. Giulio Be...

continua a leggere la nota biografica nella scheda    

scheda AUT

Giuseppe Budicin

GIUSEPPE BUDICIN

Giuseppe Budicin è nata a Fiume il 17 ottobre 1945 da padre originario di Rovigno e madre di Fiume. Vive a Fiume fino al 1947 quando i genitori decidono per l’esodo. E’ stato in campo profughi a Trieste, Udine, L’Aquila, Novara e Venezia. Quando il padre trova lavoro presso la raffineria Agip a Porto Marghera, viene a vivere con la famiglia a Marghera. Da sempre si interessa della storia della sua città natale e della sua famiglia, conservandone...

continua a leggere la nota biografica nella scheda    

scheda AUT

Miranda Budicin

MIRANDA BUDICIN

Miranda Budicin è nata a Fiume il 18 maggio 1932 da padre originario di Rovigno e madre di Fiume. Vive a Fiume fino al 1947 quando i genitori decidono per l’esodo. E’ stata in campo profughi a Trieste, Udine, L’Aquila, Novara e Venezia. Quando il padre trova lavoro presso la raffineria Agip a Porto Marghera, viene a vivere con la famiglia a Marghera. Risiede a Olmi di San Biagio di Callalta in provincia di Treviso....

continua a leggere la nota biografica nella scheda    

scheda AUT

Regina Cimmino

REGINA CIMMINO

Regina Cimmino, nata a Pola nel 1935, da padre napoletano e madre istriana, ha abbandonato la sua terra nel 1947 e ha vissuto al Forte Ridotto del Lido di Venezia, alloggio messo a disposizione dalla Marina Militare, per sei anni, e poi a Marghera, Mestre e Venezia dove ha studiato, praticato sport, lavorato. Corrispondente esterna del giornale "L'Arena di Pola" partecipa a conferenze e incontri quale testimone per la divulgazione della storia d...

continua a leggere la nota biografica nella scheda    

scheda AUT

Mario Cocolet

MARIO COCOLET

Mario Cocolet nasce a Pola il 10 luglio 1934, da famiglia di origine friulana. Vive in famiglia il contrasto politico dei genitori, il padre vicesegretario delle federazione fascista di Pola e la madre, rimasta fedele al socialismo del giovane Mussolini. Allontanati dai Tedeschi, lascia Pola con la madre nel settembre del 1943 per raggiungere il padre, collaudatore degli impianti elettrici dei sommergibili, a Venezia dove era stato trasferito. Vi...

continua a leggere la nota biografica nella scheda    

scheda AUT

Furio Percovich

FURIO PERCOVICH

Furio Percovich nasce a Fiume l'8 luglio 1933, dove frequenta le scuole dell’obbligo fino il 1947. Il 4 marzo 1949 lascia Fiume con la famiglia, che ha deciso per l’esodo, e raggiunta Trieste, alloggiano presso lo zio Ignazio Rusich. Visti inutili i primi tentativi di ottenere lavoro, il padre decide di seguire la trafila dei Campi Profughi e, registratosi presso il Comitato Fiumano di Trieste, viene inviato con la famiglia al Campo di smistament...

continua a leggere la nota biografica nella scheda    

scheda AUT

Lucia Predonzani

LUCIA PREDONZANI

Lucia Predonzani nasce il 20 gennaio 1923, in calle dei Greci a Pirano, dove ricorda “una fanciullezza bellissima”. Frequenta le scuole elementari, quindi l’avviamento al lavoro. A Pirano lavora all’ Antica Farmacia Fonda e poi alla Saline di stato di Sicciole. Lascia Pirano nel 1948, vive in Sardegna con il marito, per poi trasferirsi a Mestre, dove abita tutt’ora. E’ tornata spesso a Pirano....

continua a leggere la nota biografica nella scheda    

scheda AUT

Irma Sandri

IRMA SANDRI

Irma Sandri Ubizzo è nata a Sissano il 27 maggio 1939. ll cognome Sandri a Sissano è documentato dal 1600. Nel febbraio del 1947, a otto anni, lascia l’Istria con la sua famiglia, a causa della cessione di quei territori alla Jugoslavia. Si trasferisce prima a Venezia poi a Mestre. Nel 1988 vince a Milano il primo premio alla IV edizione del concorso intitolato al giornalista dalmata Antonio Carbonetti, al quale partecipa con un elaborato che ha...

continua a leggere la nota biografica nella scheda    

scheda AUT

Luciano Toncetti

LUCIANO TONCETTI

Luciano Toncetti nasce a Pola il 7 dicembre 1944, da padre di Pola e madre nata a Curzola, la cui famiglia, di lingua italiana, si era trasferita a Pola nel 1921 in seguito al passaggio dell’isola dall’Impero austro-ungarico al il Regno dei Serbi, Croati e Sloveni. Si dichiara figlio dell’Istria nobilissima. Il 17 febbraio 1947 con la famiglia (madre, padre e nonna materna) si imbarca sul motonave Toscana per arrivare a Venezia, con destinazione...

continua a leggere la nota biografica nella scheda    

scheda AUT

Tullio Vallery

TULLIO VALLERY

Tullio Vallery nasce a Zara nel 1923 e dal 1948 è esule a Venezia. Esponente dell’associazionismo degli esuli è stato dirigente nazionale e provinciale dell’ANGVD presidente della Società Sportiva Giuliano-Dalmata “Julia”, assessore del Libero comune di Zara in esilio, membro del Consiglio della federazione degli Esuli, tesoriere della Società Dalmata di Storia Patria di Venezia. Cultore di storia, promotore culturale e pubblicista è autore di nu...

continua a leggere la nota biografica nella scheda    

scheda AUT

Loretta Vuchic

LORETTA VUCHIC

Loretta Vuchic è nata a Zara il 28 maggio 1943, dove vive fino al 1958, compiendo gli studi di scuola media inferiore nelle scuole croate. Loretta cresce a Borgo Erizzo, frazione di Zara fondata e abitata dai discendenti degli albesi fuggiti nel Settecento da zone dell’Impero ottomano in seguito a persecuzioni religiose, dove si continua a parlare un dialetto albanese. La sua vita sarà segnata e condizionata dalla precocissima scomparsa del padre...

continua a leggere la nota biografica nella scheda    

scheda AUT



 

data creazione: 14 febbraio 2014

 
Home page Album di Venezia
Informazioni sul diritto d'autore - Accessibilità - COOKIE POLICY
© Powered by EasyNETcms
CG Soluzioni Informatiche

ELVIS Elettronica
Vai al sito di Venis